Piccola Orchestra Karasciò: ecco il video di “Luna” #TRAKOFTHEDAY

Luna è il nuovo singolo della Piccola Orchestra Karasciò, accompagnato da un video di animazione realizzato da Chiara Carnovale. Il brano, secondo i Karasciò, “descrive una condizione di 'esilio' autoimposto. Per staccarsi dalla frenesia del mondo, per disintossicarsi dalla gente. La luna è vista come una piccola isola felice. Un luogo, per alcuni interiore, per altri reale, dove rifugiarsi quando si è raggiunti il livello massimo di sopportazione.

A ciò si collega il clip, che racconta con un tocco poetico fra atmosfere notturne e immagini sfuggenti la storia di un uomo che vive intrappolato nella routine quotidiana. Grazie alla sua inquietudine quest'uomo riuscirà a fuggire dalla normalità e a rincorrere la luna cercando di raggiungere l'Irraggiungibile.

Luna è tratto dal nuovo lavoro Qualcosa mi sfugge, terzo disco della Piccola Orchestra Karasciò a due anni dal singolo anti-tormentone estivo Canzone d'inverno e a tre dal procedente lavoro Apologia. Qualcosa mi sfugge prova a delineare cosa c'è oltre il giro di boa dei trent'anni e lo fa con undici riflessioni cantabili (e ballabili) a base di aspettative mancate, traguardi raggiunti, pugni in faccia, piccole sorprese e grandi resistenze. Il tutto mescolato in salsa folk-pop, fra chitarre elettriche e acustiche, fisarmoniche, bassi e batterie, con un approccio sempre sudato, ma anche più ricercato nei suoni (synth, archi, fiati), e una scrittura dalle molte curve melodiche emozionali.

Pagina Facebook

Rispondi