Saber Système: ecco il video di “Saber Decalé” #TRAKOFTHEDAY

Un brano che mescola un genere musicale della Costa d'Avorio, l'elettronica e gli strumenti tradizionali dell'Occitania, per dare vita a un inno contro le discriminazioni e a favore delle contaminazioni culturali. E' Saber Decalé, il nuovo singolo dei Saber Système, band di Peveragno, provincia transfrontaliera di Cuneo, che il prossimo 20 ottobre pubblicherà il primo disco Nuevo Mundo, prodotto dall'Associazione Culturale Gai Saber.

Saber Decalé è un coupé-décalé, un genere di musica popolare elettronica originario della Costa d'Avorio diffusosi a Parigi e in tutta la Francia grazie alle migrazioni. I Saber Système ne danno una loro personalissima versione, ispirandosi alla street dance del Corno d’Africa e aggiungendo un testo in francese. Le voci di Antonio Rapa e Fatima Camara costruiscono un dialogo a parti invertite fra un giovane immigrato – in cui si coglie tutta la voglia di vivere di chi abbandona la propria terra per cercare una prospettiva altrove – e una ragazza italiana che gli risponde: “io parlo al mondo intero, ascoltate bene quello che io dico, anche se siamo in Italia, facciamo musica africana, anche se siamo bianchi, balliamo come i neri, è per questo che vi invito a ballare, e ora ascolterete la novità, è il saber decalè”.
A completare il tutto il videoclip girato da Filippo Manzo, una vera e propria festa decalé dove la danza diventa acrobazia calcistica ed emerge tutta la visione aperta all'Altro della band.

I Saber Système sono sette ragazzi dai 18 ai 20 anni che suonano gli strumenti della tradizione musicale occitana e li incrociano all'elettronica contemporanea, scrivendo canzoni in francese, spagnolo, occitano, italiano e dioulà, lingua della Costa d'Avorio che porta un'italianità nuova. Il sound Système è una piccola grande anticipazione di futuro, una connessione fra culture, epoche e suggestioni, un incontro fra musiche popolari tradizionali e contemporanee, dove il dancefloor del passato si unisce a quello del presente e la piazza diventa un club e viceversa.
Nasce così “Nuevo Mundo”, debutto dell'ensemble all'insegna di un sound electro-occitano prodotto da Alex Rapa dei Gai Saber. Un lavoro divertente, fresco, potente; una forma personalissima di world-electro-pop sull'onda lunga della nouvelle-vague elettronica francese e dei padri putativi Gai Saber. Per ballare e pensare costruendo già oggi un Nuovo Mondo.

 

Pagina Facebook

Rispondi