Dessner (The National) & Greenwood (Radiohead) fanno due passi nel classico

Bryce Dessner (The National) e Johnny Greenwood (Radiohead) si danno alla classica: i due chitarristi pubblicano un disco in comune, pur senza interagire fra di loro, con la prestigiosissima etichetta Deutsche Grammophon.

Si tratta di un lavoro orchestrale, anzi due: da una parte Dessner collabora con la Filarmonica di Copenhagen  diretta da André de Ridder per tre lunghe suite in cui appare anche il gemello di Bryce, Aaron, anche lui alla chitarra.

Dall’altra Greenwood riunisce i componimenti collegati alla colonna sonora del film “There will be blood” (in Italia “Il petroliere”) con Daniel Day Lewis, per il quale il chitarrista ha avuto alcuni riconoscimenti.

The National saranno in tour in Italia il prossimo luglio: il 22 a Ferrara, il 23 a Roma, il 25 a Vasto, il 26 a Lucca e il 29 a Gardone Riviera, in provincia di Brescia.