Si chiamerà Geografia di un corpo il ritorno dei Santo Barbaro: il disco, che esce ufficialmente l’11 novembre, si annuncia sospeso fra new-wave, post-punk e post-rock.

Registrato live in studio in soli due giorni da una band di nove elementi l’album avrà una presentazione live il 14 novembre alla Vecchia Stazione di Forlì.

Geografia di un corpo arriva a due anni dal precedente Navi (2012), dopo la decisione, momentanea, di chiudere il progetto da parte di Pieralberto Valli e Franco Naddei.