Archivi categoria : Intervista

L’intervista: Junkfood, l’estate fredda e le piccole idee

E' uscito a inizio febbraio "The cold summer of the dead", uno dei migliori dischi italiani di questo inizio di 2014. E non soltanto se ci si limita a guardare nel ristretto ambito post-rock e noise: il secondo lavoro dei Junkfood porta in luce qualità notevolissime e una libertà nella composizione che non ha tantissimi…
Per saperne di più

L’intervista: le tentazioni degli Evacalls

Difficoltà, emozione, lavoro, impegno, parecchio rock: in un esordio, e nell'esordio degli Evacalls c'è tutto questo e parecchio di più. Il disco che vede la partenza della band di Vercelli si chiama "Seasons" e per capirne qualcosa di più abbiamo rivolto loro qualche domanda. Mi raccontate la storia della band fin qui? La band attuale…
Per saperne di più

L’intervista: Shiva Bakta, false partenze e veri talenti

Si chiama "Third" ma è il primo album di Shiva Bakta, band imperniata su Lidio Chiericoni, spezzino-argentino polistrumentista con talenti molto chiari e con gusti che portano verso il rock e la psichedelia con i colori degli anni '60 e '70. Ecco il risultato della chiacchierata con lui.Sei un esordiente, ma per modo di dire,…
Per saperne di più

Intervista: The Gluts, non c’è spazio per i compromessi

Asciutti e sintetici, ecco The Gluts: un disco, "Warsaw", appena pubblicato e suoni tra il noise e il post punk da diffondere a piene mani. Abbiamo fatto due chiacchiere con loro. Mi raccontate la vostra storia fin qui? Una vita normale come tante, piena di personaggi sbagliati e chiacchieroni. Per questo quando prendiamo questo vinile…
Per saperne di più

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi