Archivi categoria : Intervista

L’intervista: Gianni Banni, niente di lineare

Dietro il curioso nome di Gianni Banni si cela l'identità di Enrico Iannaccone, giovane regista campano che ha già all'attivo un David di Donatello per il miglior cortometraggio del 2013, il crudo e molto vivo "L'esecuzione". Ma si cela soprattutto l'autore della musica di Danza globulare, un disco di elettronica magmatica e ribollente. Gli abbiamo…
Per saperne di più

L’intervista: Fraulein Rottenmeier, tra Rottami e rottamati

Si chiama Rottami il nuovo disco dei Fraulein Rottenmeier: un lavoro che mescola svariati generi musicali, anche se la base è quasi del tutto elettronica, ma con tutte le sfumature dalla tecno al pop e ritorno. Il disco, erede di Elettronica Maccheronica apre le danze con il singolo piuttosto danzereccio "Rumore", ma ha parecchie altre…
Per saperne di più

L’intervista: K-Conjog, essere e rinascere

Se ne parlava giusto ieri: è in uscita anche in Italia Dasein, l'ep da 12 tracce di K-Conjog, al secolo Fabrizio Somma, compositore e polistrumentista che ha alle spalle già due dischi e che è approdato a un lavoro insieme etereo e concreto (qui la nostra recensione). Gli abbiamo fatto qualche domanda. Questo ep ha alcune…
Per saperne di più

L’intervista: Johann Sebastian Punk, senza rivali

Paradossali, eccessivi, estremisti: arrivano gli Johann Sebastian Punk. Con un disco il cui titolo cita Shakespeare ("More lovely and more temperate"), con influenze molto variegate e con il dichiarato intento di riformare la musica, il gruppo esordisce con intenti piuttosto bellicosi. A rispondere alle nostre domande è Massimiliano Raffa, chitarra, voce, autore di testi e…
Per saperne di più

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi