Lo si può considerare un antipasto: incastrato tra premi, concerti da supporter ai Lacuna Coil e un lp in arrivo in autunno i Celeb Car Crash hanno pubblicato ¡Mucha Lucha!, un ep da tre canzoni che punta soprattutto su virtù d’impatto.

L’ep è figlio di un singolo pubblicato a seguito della vittoria nel Red Bull Tourbus Chiavi in Mano 2014 (concorso che a sua volta deve aver vinto un premio per la sintesi nei titoli dei concorsi). Del disco in arrivo la prossima stagione invece si sa già che conterrà dodici tracce e che si muoverà su sonorità alt-rock, grunge e stoner.

Celeb Car Crash traccia per traccia

La prima traccia è Because I’m Sad, già nota via singolo, che parte piuttosto tranquilla e poi accelera, portandosi sulla lunghezza d’onda delle college radio americane degli anni ’90 e del post punk.

Si vira su un’energia trattenuta a stento con Next Summer, rumorosa, diretta e convinta. Drumming robusto e chitarre rigogliose portano all’attenzione un pezzo con le potenzialità del singolo.

A chiudere il discorso ci pensano le atmosfere tex-mex che introducono ad ¡Adiós Talossa! (tututu), che dopo una partenza con trombe e il Grand Canyon all’orizzonte, si orienta verso un rock più diretto, anche se con influenze grunge/stoner e qualche ammiccamento pop (tipo “tututu”).

Tre brani sono pochini, ma questo ep conferma ciò che già si conosceva dei Celeb Car Crash, cioè buone potenzialità e pochi fronzoli. Le idee sono chiare e fresche, e si può presumere che il prossimo disco segua più o meno le stesse direttrici.

Se ti piacciono i Celeb Car Crash assaggia anche: Shapeless Void: “Oberheim”