Uscirà il 9 aprile Apocalypse town, il terzo disco della band partenopea The Gentlemen’s Agreement. Il disco supera perfino la pratica del crowdfunding, perché è stato realizzato interamente con la pratica del baratto, quindi senza scambi di denaro,.

Apocalypse Town racconta di una città che teoricamente non esiste, ma che assomiglia da vicino a molte città disumanizzanti che conosciamo bene.

La band realizza un concept album che può richiamare alla mente certi lavori della Pfm e del primo Bennato, ma con un quid di originalità del tutto proprio. Qui il video di “Dire… direttore”: