Le claustrofobie di Matt Elliott a Milano

Da Bristol con un tantino di cupezza: Matt Elliott, partendo dalla nebbiosa città inglese, si è costruito una carriera che è transitata per i Third Eye Foundation e che poi è proseguita all’insegna di una ricerca tutta interiore, che ha portato a dischi non molto solari ma profondamente interessanti.

Oggi Elliott presenta i risultati della sua carriera e soprattutto l’ultimo disco, dal titolo programmaticamente antiromantico “Only Myocardial Infarction Can Break Your Heart”, in concerto a Milano.

Il concerto avrà luogo martedì 4 marzo all’Arci 75 Beat in via Privata Tirso, con inizio ore 21.30. Si entra con sottoscrizione 10 € con tessera Arci. Info Line: 3398543404