E’ iniziato in queste ore il MEI, l’annuale Meeting delle Etichette Indipendenti. Tra i vari motivi di interesse c’è anche il Ring Stage.

Spieghiamoci meglio: se nell’immaginario più classico il palcoscenico pone la batteria in fondo al palco, i musicisti ai lati in secondo piano e i cantanti a dominare la scena di fronte al pubblico, al palazzo Laderchi per il MEI 2015, questa storia è quasi ribaltata.

Al centro, la batteria, ai lati del palco, tutti i componenti del gruppo, ognuno pronto alla propria esibizione davanti alla propria fetta di pubblico.

Per quest’esibizione a 360° nel vero senso della parola, che nella storia è legata solo a nomi internazionali più che conosciuti si alterneranno sul palco alcune tra le band più influenti del panorama indipendente italiano. Per riscaldare l’atmosfera, sabato 3 ottobre, ci saranno tre gruppi impegnati nella promozione dei loro ultimi album: Three Times Widow, Red Max e Deus Funk.

Il main stage sarà invece riservato a:

Celeb Car Crash (vincitori del Red Bull Tourbus, reduci da un tour Italiano a supporto dei Lacuna Coil e sulle frequenze di Virgin radio da mesi)

Herba Mate (attualmente in tour per la promozione del loro Split Album con i Fatso Jetson)

About Wayne – acoustic set (di ritorno dalle esibizioni all’Home Festival di Treviso ed al celebre ‘Rock In Roma’).

Le esibizioni sul Ring Stage cominceranno alle 20:30, ma già dalle 15:00 sarà possibile partecipare ai concerti delle band della Rete dei Festival. Ingresso libero. Indirizzo: Palazzo Laderchi, Corso Garibaldi 1 – Faenza