Pharrell Williams dedica il suo disco a una “G  I  R  L” (ma occhio agli spazi)

Può piacere, può non piacere, ma che sia il personaggio di questo periodo è indubbio: Pharrell Williams presenta il nuovo disco.

Uscirà il 3 marzo “G  I  R  L” (e occhio ai due spazi tra le lettere: significano qualcosa per Pharell, anche se non ci dice cosa). Anticipato dallo stra-ascoltato “Happy”, il disco è già pre-ordinabile su iTunes.

Difficile capire dove trovi il tempo per realizzare le sue canzoni: stasera è a Londra per i BRIT Awards, domenica scorsa era a New Orleans per l’All Star Game dell’NBA, il mese scorso ha ritirato quattro Grammy Awards (compreso quello per la cosa che sa fare meglio, cioè produttore dell’anno) e a breve sarà fra i candidati all’Oscar proprio per “Happy”, inclusa nella colonna sonora di “Cattivissimo Me 2”.