Rush Hour: concerti alla Casa dei Racconti

rush-hour

Il 22 settembre, presso La Casa Dei Racconti a Ceggia (VE), si tiene il primo dei 7 appuntamenti musicali della rassegna RUSH HOUR. Il concerto, che si terrà alle 21,30 sarà anticipato alle 18.30 da una conferenza stampa con la partecipazione degli artisti che si esibiranno durante tutta la rassegna nonché da alcuni ospiti di primaria importanza nazionale ed internazionale nel campo della musica. I concerti della rassegna saranno tutti preceduti da un brunch di benvenuto dalle ore 20,00.

Il programma di Rush Hour

22/09/2016 – Massimo Scattolin – Dopo aver iniziato da giovanissimo la sua attività concertistica come solista, si è dedicato alla musica da camera, specializzandosi poi nell’esecuzione dei principali concerti per chitarra e orchestra, meritandosi la dedica di grandi compositori come Astor Piazzolla e Viole Archer. Impostosi brillantemente al pubblico americano ed europeo, è stato definito dalla critica uno dei migliori esecutori della chitarra.

29/09/2016 – Gianluca Mosole Band – Nella sua lunga carriera iniziata negli anni 80 a soli 16 anni, si mette in evidenza pubblicando sette lavori discografici a proprio nome dimostrando le sue doti di arrangiatore, compositore e polistrumentista che spiccano con grande maturità e personalità nell’ultimo lavoro – Verona Studio & Live – Segnalato più volte come miglior chitarrista nella categoria del Jazz contemporaneo, vanta collaborazioni con i più grandi musicisti internazionali del genere Fusion.

13/10/2016 – Tolo Marton – Musicista che vanta una carriera trentennale nell’ambito della musica di ispirazione angloamericana. E’ stato definito “il più intelligente e dotato chitarrista rock che l’Italia abbia mai avuto” oltre che ad essere stato premiato in America dal padre di Jimi Hendrix, ossia il più grande genio della chitarra elettrica mai esistito. Il suo genere musicale potrebbe essere definito Classic Rock, ma è il mix di influenze che si fondono nei suoi brani originali a renderlo un musicista a tutto tondo.

27/10/2016 – Steve Saluto e Stefano Stella Band – Steve Saluto è un cantante e chitarrista conosciuto per le sue collaborazioni con personaggi noti del mondo del Rock mondiale. In questo progetto presenta il suo repertorio rock-blues alternandolo a cover rivisitate in chiave personale e supportato dalla solida Stefano Stella Band.

10/11/2016 – Overmiles – E’ un progetto di Paolo Carletto e Gianluca Mosole, ideato ad ispirazione di Miles Davis, dopo che nel 1987 con la Gianluca Mosole Band aprirono a Milano e Roma due memorabili concerti. A partire da quell’indimenticable esperienza, i due musicisti hanno pensato di rendere omaggio al “genio” davisiano, creando una “concept band” che avesse origine nel suo “suono” ad un lasso di tempo compreso dagli anni ‘80 fino a giungere ai giorni nostri: “..come lui suonava e come oggi avrebbe potuto suonare..”. Oltre a Carletto e Mosole, in formazione li accompagna l’astro nascente della tromba Nazzareno Brischetto e il giovane diciannovenne Thomas Tiveron alla batteria.

24/11/2016 – Mauro Beggio – Inizia la sua carriera nel 1987, dopo essere stato notato dal celebre trombettista Enrico Rava, con il quale inciderà il suo primo disco. Negli anni successivi si alterna tra formazioni precostituite ed un’intensa attività di freelancer, suonando sia con musicisti italiani che stranieri e proponendo un repertorio formato da brani scritti proprio dai colleghi con i quali collabora. In questo trio jazz sarà affiancato da Michele Polga ai sassofoni e Matteo Alfonso alle tastiere.

15/12/2016 – Teni Tinks – Proveniente da Londra, la giovanissima vocalist, si sta facendo sempre più notare per la sua incredibile voce soul/gospel e sta già aprendo sia in Europa che negli Stati Uniti, importanti concerti di noti cantanti dell’area RnB. Sarà supportata da un’altra splendida voce di “casa nostra”, anche se ormai trasferitasi da 20 anni a Londra: Manuela Panizzo. La collaudata band di Gianluca Mosole, accompagnerà questa suggestiva serata.

Salva