Spavalderia  indie: arrivano i Royal Bravada

Arrivano da Monza ma guardano un po’ più in là della Brianza velenosa (o alcolica, secondo le interpretazioni): i Royal Bravada (cioè “spavalderia regale” o giù di lì) sono giovani e suonano giovani, ascoltano e suonano un veloce rock-pop internazionale e pubblicheranno il primo disco, omonimo, il prossimo 28 marzo.

In un disco che corre più o meno sempre, per lo più ai ritmi del rock british più recente, chiariscono anche le proprie ascendenze proponendo una cover dei Chemical Brothers.

La line up dei Royal Bravada è composta da Alberto Ciot, voce/testi, Luca Fedeli, chitarrista, Antonio Silvestre, bassista, Alberto Trizzino, chitarrista, Marco M Lucano, batteria. Per il tour, la band porterà sul palco Valeriano Furio Testoni, già batterista della band Cavour.

La tracklist:

  1. Secrets
  2. Drawing Circles
  3. Thieves Friends
  4. Round The Corner
  5. Hold Fast
  6. Black Bones
  7. Darkside Backyards
  8. The Wolf
  9. Hey Boy Hey Girl (The Chemical Brothers cover)
  10. Mad Dog