Sono quindici le candeline che quest’anno spegne il Premio Bianca d’Aponte, l’unico concorso italiano riservato