Scritto e registrato in solitudine, questo lavoro rappresenta un nuovo inizio per Plainn, alias Paolo