E’ uscito a inizio febbraio “The cold summer of the dead“, uno dei migliori dischi