Di Greta Abruzzese L’Avversario ci pone nuovamente di fronte a noi stessi e al nostro