Non senza considerevoli carichi di nostalgia per gli anni Sessanta, gli Harringtones pubblicano il nuovo