Matto come pochi matti della scena indie, Pablo America si butta a ritmi, boh, oriental