Lightshaped: “We, Alive!” in anteprima esclusiva su TRAKS!

I Lightshaped sono un trio indipendente acoustic/rock di Savignano sul Rubicone (FC): oggi TRAKS ospita, in anteprima esclusiva, la loro We, Alive! nuovo video e singolo. La nostra intervista sta sotto il video.

Con alle spalle un ep dal titolo Beyond, (https://open.spotify.com/album/6BaskKRoaGXXZvof61DsKC), la band spazia dal folk al rock fino a raggiungere atmosfere con influenze latine.

Il vostro nuovo singolo è stato “registrato in una cucina anni ‘20”… In che senso?

Questo brano è stato integralmente registrato da noi nella nostra storica sala prove: la cucina di un vecchissimo casolare di campagna, appartenuto a una nostra nonna . Il giovane progetto Lightshaped compie un anno questo mese, ma come trio suoniamo insieme in progetti diversi da anni (2013) e quella è sempre stata la stanza dove la nostra musica è nata e dove siamo cresciuti come musicisti e in parte come persone.

Di per sé il luogo è pressoché inagibile e acusticamente... una sfida. Ma l'intento iniziale non era di creare un brano al top delle possibilità della produzione musicale, ma di creare qualcosa che trasudasse il più possibile la nostra identità e il nostro impegno in questo progetto e in queste tematiche, qualcosa di semplice anche se dobbiamo dire che, in realtà, anche a livello di produzione, ci ha poi “preso” e sorpreso ogni giorno di più, fino a questo prodotto finale di cui siamo ora davvero soddisfatti.

Il video ripercorre un’alternanza di umori. Che cosa volevate raccontare per mezzo del clip?

Il brano si basa sul rapporto dell’uomo con l’ambiente che lo circonda, tema che abbiamo raccontato col contrasto che ritroviamo in questi due binomi: uomo-natura, rappresentato dalle costruzioni e dagli scorci di natura, e speranza-resa, rappresentato dai colori e dai sentimenti della ragazza. Il nostro sogno è che questi contrasti, che in questo clip vengono alla luce, arrivino il prima possibile a non esserci più cioè che l’uomo, che sa fare opere impressionanti, sappia però farle nel rispetto dell’ambiente in cui si trova.

Questo richiede naturalmente speranza e impegno costante, ed entra qui in gioco il secondo binomio: cambieremo le cose in meglio se nutriremo la speranza e la bellezza, ma anche se, nelle situazioni che lo richiedono, sapremo arrenderci e accettare le cose così come sono.

Di che cosa è annuncio questo nuovo singolo? Cosa bolle in pentola (tornando al discorso cucina)?

Oggi riusciamo già a dire che questo singolo sarà uno spartiacque importante nella nostra musica. Siamo partiti da un ep, Beyond, cioè un concept album per sua natura sperimentale in genere musicale e composizione. We, Alive! è il primo assaggio dell’identità musicale dei futuri Lightshaped e ci proietta al nostro prossimo progetto, un ep che uscirà nel 2019 e che darà compimento a queste sonorità che con questo singolo sono nate.

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi