Archivi categoria : quellochesentivo

Baustelle, “Gomma”: #quellochesentivo

Quasi vent'anni fa i Baustelle pubblicavano il disco d'esordio, Sussidiario illustrato della giovinezza (2000). Nel disco trova posto Gomma, canzone nella quale è già possibile scorgere tutto lo stile di Bianconi e compagni, e che ha avuto l'onore di essere ripubblicata nel 2010 come singolo estratto da Cofanetto illustrato della giovinezza, riedit del primo, ormai…
Per saperne di più

Mannarino, “Statte zitta”: #quellochesentivo

Statte zitta è il terzo brano di Supersantos, secondo disco di Mannarino, uscito il 15 marzo 2011. https://www.youtube.com/watch?v=UaA0VUE89QU Ti chiedo silenzio. Rispetto silenzioso del mio silenzioso star male. Non ci riesco a parlare, a volte vorrei… ma mi si sono gelate le emozioni. Mi si sono ghiacciate le parole. E statte zitta che ne sai…
Per saperne di più

The Zen Circus, “Canzone di Natale”: #quellochesentivo

Pare di capire che gli Zen Circus saranno a Sanremo, o almeno così si dice. Quindi è di grande attualità proporre la loro Canzone di Natale, un classico ricco di buoni sentimenti che chiudeva l'altrettanto gentile Andate tutti affanculo (un messaggio, a ben guardare, adatto sia al Natale sia a Sanremo), vero disco della svolta…
Per saperne di più

Daniele Groff, “Adesso”: #quellochesentivo

La canzone più famosa di Variatio 22, esordio discografico del cantautore trentino Daniele Groff, è Daisy. Ma con totale disprezzo dell'ovvio parliamo di Adesso, brano che comunque si classificò al quinto posto al Festival di Sanremo del 1999. https://www.youtube.com/watch?v=yMuCAVs5tvY In silenzio per non ferire, per non sentire il suono dei pensieri che ad alta voce…
Per saperne di più

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi