Wdoppia, Yane, Illbronx: “Cinecittà” è il nuovo video

Cosa ci fanno un cantautore indie, un rapper e un trapper a Cinecittà? Sembra l’inizio di una barzelletta, invece è la genesi di un percorso musicale che vede fondersi e amalgamarsi nel brano Cinecittà, scuole diverse e universi musicali distanti, ma non dissonanti: dalle sonorità malinconiche e sognanti di Wdoppia, alla pluriennale esperienza del rapper Yane Animal, fino a chiudersi con la freschezza e la contemporaneità del giovanissimo trapper IIlbronx.

Cinecittà è una casa di ricordi, che i tre artisti costruiscono, come se stessero giocando con i mattoncini della Lego, in un momento dove è più facile vivere nel passato, che accettare il presente. Le beffarde traiettorie del pensiero, ci portano tra le strade di Cinecittà, dove ricordi tormentati che sembravano essere annegati nei fondi di un bicchiere di Montenegro o nell’ennesima birra riaffiorano improvvisamente a perseguitare e turbare il presente e il futuro del trio, disposto ad affrontare il passato a cui inviare un’ulteriore chiamata, l’ultima chiamata.