Adult Matters, “Flare Up”: recensione e streaming

Flare Up è il nuovo album dell’artista viterbese Adult Matters, un disco di rottura con il passato. Un album denso di persone reali e relazioni vissute che contiene una lotta contro paure profondamente radicate, tensioni che impedivano di comunicare in maniera diretta e consapevole.

Dal primo album Endings ci sono stati profondi cambiamenti nella vita personale dell’autore soprattutto a livello personale e Flare Up è la cronaca di questa crescita. Anche il precedente pseudonimo All My Teenage Feelings è stato modificato in Adult Matters con un simbolico passaggio dai “sentimenti adolescenziali” agli “argomenti adulti”.

Adult Matters traccia per traccia

Una tromba evocativa si leva su un panorama vasto ma dolce in Fire, Here I Am, che si incarica di aprire il disco. Le armonie suggeriscono idee jazz, fermandosi però sulla soglia.

Infatti con The Whole World si cambia subito aria: il terreno che si va ad affrontare è quello del songwriting americano, dai ’90 in qui, ma voce e chitarra si attorniano di altri strumenti e voci, con un po’ di protervia che arriva come condimento.

Più calmi gli istinti di My Body, primo singolo e video, che chiama a raccolta la famiglia su un percorso disegnato soprattutto su elementi semplici, e sulla voce sottile in particolare.

Canzone piccola e giocosa, ma anche un po’ nervosa, ecco poi Too Nervous. Rumori che arrivano da lontano per l’elettrica Sun in My Eyes, che sviluppa istinti dissonanti e psichedelici pur mantenendo una superficie compatta.

Molto meno tempestosa l’atmosfera di His House, ma cocciuta nell’avvitarsi in un loop insistito finale. La breve Miles recupera qualche sensazione giocosa, con il banjo che fa capolino.

Ma è già tempo di lasciare il disco: Blue Car conduce lontano ma con tranquillità. Blue sono più i sentimenti che l’auto: si parla di baci, ma già al passato.

Le questioni adulte non si risolvono con le canzoni, ma una buona colonna sonora può sempre aiutare: Adult Matters prende a piene mani dalla tradizione cantautorale americana per trovare una propria via alla comunicazione dei pensieri. Il risultato è un affresco che magari non stravolge nessun canone ma che può sollevare qualche sopracciglio in segno di interesse.

Genere musicale: folk, songwriter

Se ti piace Adult Matters ascolta anche:

Pagina Facebook Adult Matters
Pagina Instagram Adult Matters