Il punto di rottura è il nuovo 45 giri digitale di Blindur, contente una speciale toy version del brano dall’omonimo titolo, già contenuto in “A” secondo album della formazione, al quale si accompagna una particolare rilettura di “Tu” di Umberto Bindi, a formare il Lato B di questa release.
 
Una nuova piccola avventura musicale per la formazione partenopea guidata dal cantautore e produttore Massimo De Vita, che si dimostra ancora una volta prolifica nella sua produzione e instancabile nella sua attività. Infatti, dopo un’estate ricca di concerti e riconoscimenti importanti, tra cui la vittoria del Premio AFI e del Premio della Critica alla XXXI edizione di ‘Musicultura’ e della Targa “Beppe Quirici” per il miglior arrangiamento al Premio Bindi 2020, il gruppo aveva appena annunciato anche una nuova stagione dal vivo: una serie di appuntamenti in tutta la penisola, necessariamente annullati in seguito al recente DPCM.

Pagina Facebook