La prima volta che Eugenio Campagna, in arte Comete, ha presentato la sua Glovo è stato davanti ai giudici di X Factor 2019, chitarra e voce, in una sorta di provino extra dopo la performance ufficiale. Ora che una nuova edizione del talent di Sky sta per cominciare, ecco pubblicata la versione ufficiale del brano, disponibile sia per l’ascolto in streaming sulle principali piattaforme, sia su YouTube con il video diretto da Edoardo Palma.

Il brano racconta una storia d’amore, di quelle in cui si visualizzano gli ultimi accessi dell’altro, si prendono distanze difficili da gestire e si ordinano menù salva umore su Glovo, dimenticando però di cambiare indirizzo di consegna. Si resta sospesi, in attesa, si cerca una soluzione che spesso somiglia all’origine del problema.

Il video, che ha già raggiunto le 10mila visualizzazioni su YouTube, continua a far pensare a Comete come a una delle uscite più interessanti delle ultime edizioni di X Factor, con un percorso ben delineato nel mondo del “real pop”, tra emozione e voglia di divertirsi.

– A volte la gente per strada mi dice :”Hei,ma tu sei glovo !”
In fondo si, sono io, mi sono messo davvero a nudo, è stato un pezzo scritto in pochissimi minuti
che arriva al punto subito, ordino, mangio, butto il packaging ma “ancora non credo di volere buttare te”.
Glovo è una storia d’amore, una storia di cibo che a volte consola –

Pagina Facebook

Pagina Instagram