Jazz:Re:Found 2021: Lundini ultimo nome in cartellone

Annunciato a sorpresa l’ultimo nome in cartellone per Jazz:Re:Found 2021: ospite speciale del boutique festival di Cella Monte (Monferrato) sarà Valerio Lundini, il personaggio che in meno di un anno ha rivoluzionato il linguaggio della comicità televisiva.

Valerio Lundini salirà sul main stage di Jazz:Re:Found per la serata di apertura di giovedì 2 settembre (ore 20.15) con Il mansplaining spiegato a mia figlia, il nuovo atteso spettacolo di un artista che si è affermato come una delle voci più originali della comicità italiana. Grazie al programma Una pezza di Lundini (in onda da settembre 2020 nella seconda serata di Rai2) Valerio Lundini è diventato un autentico punto di riferimento soprattutto tra i più giovani. Nel nuovo surreale show dello stralunato comico e presentatore vivranno sketch improbabili, canzoni, giochi satirici di parole ed effetti speciali multimediali, il tutto presentato nel suo inconfondibile stile. Sarà anche un’occasione per incontrare dal vivo il pubblico che ha iniziato ad amarlo e a seguirlo in tv e sui social.

Lo spettacolo di Valerio Lundini rende quindi ancora più ricca la line up della tredicesima edizione di Jazz:Re:Found: Apparat, Motor City Drum Ensemble, Nu Genea, Venerus, Joan Thiele, Khalab, Lefto, Coco Maria, Lndfk, Studio Murena, Bada Bada, Daykoda, Ze in the Clouds, Jab, TUN – Torino Unlimited Noise, North of Loreto, Luca Trevisi & Gino Grasso, Luigi Ranghino, Kidd Mojo & Veezo, Goedi (Jaxx Madicine), Whodamanny, Rocco Pandiani aka Mono Jazz, Ma Nu!, Andrea Passenger, Wax Up!, Carlot-ta, Marta Del Grandi, Angie BacktoMono, Cristian Bevilacqua, Chourmo.

Pagina Instagram Jazz:Re:Found