Johnny DalBasso: “Berlin Burning” è il nuovo singolo

Micidiale Records presenta Berlin burning, nuovo singolo del cantautore e punk rocker di origini campane ma di stanza a Roma Johnny DalBasso disponibile sulle piattaforme digitali e in radio dal 5 dicembre. Berlin burning anticipa la ripubblicazione anche in digitale a partire dal 12 dicembre dell’album Lo Stato Canaglia già disponibile in vinile e cd.

Un brano pieno di citazioni che affronta la storia, contro le guerre e i reali carnefici: nel testo sono presenti riferimenti storici riguardanti la fine della Seconda Guerra Mondiale, la distruzione del Terzo Reich, l’ingresso dei russi a Berlino (al contrario della convinzione diffusa che furono gli americani a liberare la città tedesca) e i presunti accordi di guerra tra americani e tedeschi che portarono alla fuga di alcuni gerarchi nazisti.

Il tema antibellico, caposaldo della musica folk di protesta, qui viene riletto in chiave punk, col tributo alla leggendaria London Burning dei The Clash nell’incipit del brano e al loro Combat Rock. Oltre ai citati Clash, hanno ispirato il brano il film JoJo Rabbit, il libro La svastica sul Sole di Philip K. Dick, il racconto La Svastica di Charles Bukowski e Il complotto contro l’America di Philip Roth.  

Un brano contro la guerra e contro il fascismo, in ogni sua forma. In un presente in cui il tema della guerra riaffiora prepotente, in riferimento al conflitto Russia-Ucraina, alla situazione Israelo-Palestinese e a tutte le guerre ‘di serie B’ sparse per il mondo, ‘Berlin Burning’ è un grido di protesta contro l’ipocrisia e gli interessi economici che si nascondono dietro ogni sporca guerra

Pagina Instagram Johnny DalBasso