Max Casacci: “Watermemories” in arrivo l’11 ottobre

Da venerdì 11 ottobre sarà disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming Watermemories, l’opera sonora – che si sviluppa in due movimenti Ta ‘ Cenc e Watermemories – ispirata alla memoria dell’acqua e che farà parte del nuovo disco del pioniere Max Casacci composto da temi musicali, ritmi e orchestrazioni, senza l’utilizzo di strumenti musicali acustici o elettronici ma solo con suoni concreti della realtà.

Domenica 13 ottobre, alle ore 16, Max Casacci, insieme a Hatisuara, presenterà dal vivo l’intera opera sonora a Biella in occasione dell’inaugurazione della ventunesima edizione della rassegna annuale “Arte al Centro” di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto (via Serralunga, 27).

Ta ‘ Cenc (dall’omonima scogliera sull’isola di Gozo) è il primo movimento realizzato - in collaborazione con Hati Suara - esclusivamente con il suono di rocce calcaree, impercettibilmente sonore, già conosciute e utilizzate nell’antichità. Rocce che si rivelano magicamente intonate tra loro.

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi