mew: “Posatenebre” è il nuovo video

Esce il video di Posatenebre, il nuovo singolo di mew, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali per Capitol Records Italy/Universal Music Italia.

Nel videoclip, pensato dalla stessa mew, le emozioni del brano prendono vita e si trasformano in immagini. In una fedelissima riproduzione della stanza dell’artista un ragno tesse una tela che si fa sempre più vasta arrivando a riempire tutto lo spazio circostante come a rappresentare le sensazioni contenute in “Posatenebre” dove le insicurezze e le fragilità si intrecciano fino a creare una gabbia.

Posatenebre, pubblicato in versione acustica sui canali Instagram e TikTok dell’artista, è un racconto trasparente e senza sovrastrutture di una sofferenza, un brano onesto e coraggioso che affronta il delicato tema della depressione. Le parole di mew scorrono intense sulle note di un pianoforte e si trasformano in un grido di dolore sussurrato che lascia intravedere una luce al termine dell’oscurità .

Il nome di mew può essere collegato alla parola myo, strano, unico, mutante, unione delle parole mistery e new (mistero e nuovo). Raramente mew si fa vedere e avvolta da questa oscurità apre le porte del dark-pop in Italia. Valentina Turchetto, in Arte mew, nasce a San Donà di Piave il 25 Luglio del 1999 e cresce a Jesolo, in provincia di Venezia.

Si avvicina alla musica già in giovane età quando a 3 anni comincia a ballare e porta avanti questa passione aiutando la sorella maggiore ad aprire una scuola di danza. Nel 2020 però, capisce che la sua strada è quella del canto. Si trasferisce a Milano e ci si dedica con anima e corpo.

A settembre del 2023 entra a far parte della scuola di “Amici di Maria De Filippi”, dal quale si ritira dopo una serie di successi come Mercoledì mai e Vivo, che insieme raggiungono più di 5 milioni di streaming.

Pagina Instagram mew