Mustrow, all’anagrafe Fabio Garzia, ha pubblicato il suo primo singolo in italiano, intitolato Oggi sto bene. Dopo aver collaborato con artisti italiani e internazionali, il musicista romano è tornato a dedicarsi al suo progetto solista, mescolando sonorità rock d’oltreoceano al cantautorato italiano, e inserendo campionamenti elettronici e synth per rendere ancora più internazionale il risultato finale.


L’artista racconta: “Immaginate di avere un’idea per il video. Immaginate anche che ci sia una pandemia mondiale che ci obbliga a non uscire di casa se non per emergenze o “comprovate necessità”. Immaginate di avere a disposizione solo un cellulare e qualche luce da cantiere disponibile in cantina. Volevo raccontare una storia di progionia mentale, di paura di lasciarsi andare e l’ho immaginato così“. E ancora: “Oggi sto bene è un po’ come quando ci fingiamo liberi filtrando le paure attraverso le convenzioni e la routine. E’ illudersi che le cose andranno bene comunque anche quando questo sembra non interessarci, facendole scivolare così senza poi curarsene troppo”.  

Pagina Facebook