Dopo un silenzio discografico lungo quasi tre anni, esce il nuovo singolo degli One Eyed Jack, Nice Day, una cavalcata stoner con inserti desert e psych. Il brano è il primo della nuova era della band e parla di “dimensioni sovrapposte in cui la coscienza esce dalla concezione comune di tempo (ovvero “in avanti”) e procede per balzi improvvisi.”

“A livello sonoro stiamo portando avanti un percorso molto lucido. Non abbiamo la frenesia dei ragazzini che non siamo più, non ci facciamo gasare da ogni cazzata che ci capita a tiro, (in realtà non succedeva nemmeno a vent’anni). Stiamo imparando a farci le domande giuste e a lasciar vivere i pezzi di vita propria.”

Pagina Facebook