Dopo quattro mesi di musica online causa lockdown, torna dal vivo Il Parto delle Nuvole Pesanti con un concerto in programma a Bologna il 21 luglio a Piazza Libera – eventi all’aperto per menti aperte. Un appuntamento con i ritmi di Sottomondi, il nuovo album del Parto, e con i temi più cari alla band calabro-bolognese e al festival che li ospita: l’integrazione, la lotta al razzismo e alla xenofobia in una commistione di musica e parole. 

L’evento, inserito nel programma di Bologna Estate è organizzato da CEFA-il seme della solidarietà Onlus e si svolgerà a partire dalle 21.00 presso il Circolo La Fattoria in via Pirandello 6. 

Sul palco per Il Parto delle Nuvole Pesanti: Salvatore De Siena (voce, chitarra e tamburelli), Amerigo Sirianni (chitarra, mandolino e cori), Mimmo Crudo (basso), Antonio Rimedio (fisarmonica e tastiera), Manuel Franco (batteria e percussioni). Ingresso gratuito con obbligo di prenotazione per questioni sanitarie ed organizzative. 

Ecco il link al form per iscriversi: https://forms.gle/fMBbbyrDW428wb138