Il cantautore Pino Marino torna sulle scene per festeggiare il ventennale della sua carriera discografica. Calcutta è il nuovo singolo dell’artista romano, che arriva appunto a venti anni di distanza dal suo debut album Dispari (Nun Entertainment, 2000) e a cinque anni dall’ultimo Capolavoro (Altipiani Records, 2015).



Calcutta è una canzone che vede Roma protagonista, Roma come esempio di disfacimento e di paralizzante contraddizione. Elementi questi, che esaurito lo spunto capitolino, finiscono per contraddistinguere tutto un mondo e tutto il modo contemporaneo. La canzone gode anche di un suggestivo videoclip realizzato dal regista Marco Arturo Messina: in un susseguirsi incalzante di immagini (paradigma della velocità dei nostri giorni), si mischia l’Oriente con l’Occidente, il sacro con il profano, Roma con il resto del mondo. Al montaggio è affidata la frenesia spasmodica del modo contemporaneo, nella quale però non smette di pulsare la poesia, unica e sola in grado di restituire umanità ad una umanità offesa.

Calcutta è anche il singolo di lancio che anticipa il nuovo album di Pino Marino dal titolo Tilt, la cui uscita è prevista venerdì 30 ottobre per l’etichetta O’Disc/Pineta Produzioni con edizioni Tappò.

Pagina Facebook