Spaghetti Unplugged 2020: la nuova stagione parte il 26 gennaio

Dopo il grande successo della rassegna nel 2019, domenica 26 gennaio Spaghetti Unplugged torna con la nuova stagione della #DOMENICAITALIANA all’Apollo Club di Milano.

Marianne Mirage e Federico Baroni apriranno le danze di questo nuovo ciclo di appuntamenti domenicali. Alle 18.30 darà il via alla serata la presentazione di Era Indie, libro del critico musicale ed esperto di comunicazione del circuito indipendente italiano Riccardo De Stefano, che racconta il decennio 2010/2019 della musica indipendente in Italia attraverso interviste, analisi critiche, confronti tra citazioni di allora e di adesso.

Nel 2020 Spaghetti Unplugged prevede più di 50 appuntamenti, oltre 100 artisti e un totale di circa 300 ore di musica. Arrivando entro le 20.30 o dopo le 01.00 l’ingresso è gratuito, dalle 20.30 alle 01.00, invece, il costo della serata è di soli 2 euro.

Il menù fisso dell’evento è sempre ricco e appetitoso, e prevede: dalle 20.30 OPEN-MIC, che consente a chiunque di prenotarsi ed esibirsi con due pezzi (di cui almeno uno originale), il tutto intervallato dalla presenza di ospiti speciali; dalle 23.30 guest affermate della scena nazionale e internazionale calcano il palco per far cantare tutti i presenti; alle 24.00 arrivano gli Spaghetti, quelli veri; e infine, come se non bastasse, dall’1.00 parte il momento jam con sorprese, improvvisazioni, sing-a-long e featuring inaspettati.

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi