This Must Be The Place 2021: tre aree per la manifestazione torinese

L’Associazione ORFEO per la tanto attesa estate 2021 propone, nell’ambito del progetto della città di Torino e della Fondazione per la Cultura Torino a Cielo Aperto, la seconda edizione di This Must Be The Place. Una programmazione coordinata in collaborazione con la rete dei co-gestori del nuovo centro culturale CAP10100 di Torino. Il programma sarà localizzato e diversificato in 3 aree distinte: cortile, spazio teatrale e Giardini Ginzburg (adiacenti al CAP10100). Tutti i contenuti della programmazione saranno divisi in: socialità, aggregazione, eventi di diffusione della conoscenza e costruzione del pensiero critico, eventi di pubblico spettacolo.

Iniziata già il 20 maggio per concludersi il 20 settembre la programmazione legata a socialità e aggregazione sarà realizzata all’interno del CAP10100 e precisamente nel foyer e nel cortile antistante la struttura, dando spazio al progetto “Studiolo”: un’aula studio innovativa con colazioni, pranzi, aperitivi sociali e di diffusione culturale.

Nello stesso periodo, all’interno del foyer vetrato e nel cortile, saranno realizzati eventi con l’obiettivo di “diffusione della conoscenza e costruzione del pensiero critico” attraverso dibattiti e incontri. Dal 22 giugno al 31 luglio largo spazio a musica, danza e teatro presso i giardini Ginzburg, quasi uno spin off del CAP10100 la prima edizione del Ginzburg Park Festival. Quaranta giorni non stop di spettacoli dal vivo all’interno di un’area verde che per l’occasione verrà riqualificata riportando lo spazio dei giardini al centro di una ricca proposta culturale e aggregativa, seguendo la spina dorsale che regge l’associazione Orfeo: la sostenibilità.

Si parte il 22 giugno con un live dal ritmo incalzante, come quello che si propone l’estate sulle rive del Po, con i Savana Funk che traghetteranno Torino verso il concerto reunion degli Almamegretta (23 giugno) e poi HAN + Giungla (26 giugno), TLON Filosofia al Parco (29 giugno), Melancholia (10 luglio), Giorgio Canali + Settembre Teatro (13 luglio), Iside + Avincola (16 luglio), Maledetti cantautori (21 luglio), Beatrice Antolini (22 luglio), Ron Gallo (24 luglio) solo per citare alcuni nomi e non svelare l’intero calendario.

Pagina Facebook Cap 10100