Ha già fatto un bel po’ di rumore il nuovo video di Vinicio Capossela che lo vede a confronto con, nientemenoché, Young Signorino: una prova che Vinicio è sempre dieci passi avanti a tutti quando si tratta di abbattere i pregiudizi e le dicerie di quartiere.

Capossela si è confrontato con Signorino su La peste – canzone dell’ultimo album Ballate per uomini e bestie, dedicata all’odio in rete, allo squadrismo virtuale, alle fake news. YS e il suo produttore FiloQ hanno messo mano al brano e il risultato è +Peste, una canzone del tutto nuova che dell’originale conserva solo la voce.

Pagina Facebook