Cassandra Raffaele: “La mia anarchia ama te” è il nuovo singolo

La mia anarchia ama te (261 records/L’ Amor Mio non Muore/Garrincha Dischi) è il nuovo singolo di Cassandra Raffaele, in radio e su tutti gli store digitali.

Dopo la pubblicazione di Sarà successo, il singolo che ha sancito il ritorno sulle scene a 5 anni di distanza dall’ultimo album “Chagall” (Leave Music, 2015), la cantautrice, produttrice e polistrumentista siciliana ci regala una indie rock ballad cinematica dal titolo impressivo. Una dichiarazione di amore e libertà che trova una perfetta soundtrack nell’arrangiamento disegnato dal produttore Roberto Villa presso lo studio totalmente analogico L’Amor Mio non Muore.

L’intro suggestivo è affidato all’arpeggio di una chitarra elettrica gretsch suonata dalla stessa cantautrice e al basso elettrico portante di Villa. In un crescendo di suoni synth esclusivamente analogici affidati ad Alberto Bazzoli, chitarre baritone e hammond, si raggiunge l’apice emotivo sul finale, con un outro che spiazza ed emoziona l’ascoltatore.

“E’ un grido d’amore universale, inteso in ogni sua forma, umana, fisica, artistica, ideologica. Un sentimento forte come una rivoluzione animata da un pensiero ribelle, che si scatena incontenibile per affermarsi, alimentato da un fuoco vivo e fedele, la resilienza. Difendo il mio spirito creativo che è libero e per quanto sia difficile, non smetto di fare. Io amo e resisto.” (Cassandra Raffaele)

Dotata di una musicalità innata, Cassandra Raffaele è una cantautrice e polistrumentista raffinata. Si è fatta apprezzare negli ultimi anni anche per le sue doti di arrangiatrice e produttrice versatile ed eclettica. Due album all’attivo e collaborazioni importanti con Brunori Sas, Elio e Le Storie Tese, Nico and the Red Shoes, Marianne Mirage. A 5 anni dall’ultimo disco “Chagall” (Leave Music/Sony), il singolo “Sarà Successo” (261 records /L’amor mio non muore/Garrincha Dischi) prodotto da Roberto Villa e pubblicato il 27 novembre 2020, ha colpito la rete con grande successo. E’ stato aggiunto in diverse playlist su Spotify, superando quota 30.000 streaming in poche settimane. 

Pagina Facebook Cassandra Raffaele