Daniele Vino: in pentola canzoni e cipolle stufate

Tutto a putain è il nuovo singolo di Daniele Vino prodotto da Molla, su tutte le piattaforme digitali per Amarena Records / Metatron Group. Lo abbiamo intervistato.

Ciao Daniele, presentati hai nostri lettori e parlaci un po’ del tuo progetto musicale

Ciao a tutti! Io sono Daniele e di cognome faccio veramente Vino, vengo dalla Puglia e oggi risponderò molto volentieri alle vostre domande.

Il tuo nuovo singolo parla di una storia d’amore finita male e vissuta tra Italia e la Francia.  Ci racconti meglio di questa simpatica vicenda?

L’ultima canzone era in canna da tanto tempo, la storia che ho raccontato mi ha lasciato davvero l’amaro in bocca per qualche giorno ma poi mi ha totalmente cambiato come persona (in senso buono spero). Come canto nel ritornello… una quasi storia d’amore nasce e muore in un piccolo tempo, tra vicoli pugliesi, club di Berlino e infine eleganti bar di Parigi.

Abbiamo letto nella tua biografia che ti dividi tra musica e cucina, ma Daniele Vino è più cantautore o più cuoco?

Sicuramente più bravo a cucinare che a cantare! In realtà mi piace definirmi un cantacuoco, o meglio, Alessandra, una mia amica mi dice che dovrei definirmi così… sono innamorato pari merito di entrambe le cose, quindi non so scegliere.

Anche questo brano abbiamo letto che è stato prodotto da Molla. Ci racconti meglio di questa collaborazione? Come nata e quanto sta influenzando il tuo progetto? 

La collaborazione con Molla è super figa e la sua persona mi sta insegnando tante cose dal punto di vista umano e artistico.  

Nei tuoi brani sembra quasi di sentire  gli odori e i sapori  della tua terra , la Puglia. Quanto è importante per te e per la tua musica il legame con la terra e con la tradizione dei luoghi in cui sei nato e cresciuto?

Moltissimo. Fondamentale. Secondo me nella musica così come in ogni arte dobbiamo portare i luoghi. Come in cucina… io sono fortemente influenzato dai luoghi… quest’ultima canzone ne è un esempio.

Ultima domanda di rito, cosa c’è in pentola per il futuro musicale di Daniele Vino?
In pentola canzoni e cipolle stufate! Ho davvero tante canzoni che mi piacciono da pubblicare, devo soltanto mettere un po’ d’ordine in testa e decidere se continuare a pubblicarle singolarmente o impegnarmi in un disco.

Pagina Instagram Daniele Vino