Edoardo Chiesa: “Se tutto quello che è considerato inutile sparisse all’improvviso” è il nuovo video

“Se tutto quello che è considerato inutile sparisse all’improvviso” è il (non sintetico) titolo del nuovo video del cantautore Edoardo Chiesa.

Ciò che ha fatto nascere questa canzone non è nient’altro che una domanda. Un giorno, imbracciando la chitarra sul divano di casa mi sono chiesto: “Se tutto quello che è considerato inutile sparisse un giorno all’improvviso?” Ed ecco che su un giro di quattro semplici accordi ho iniziato a immaginare vari possibili scenari. Se sparisse la musica … si riuscirebbe a ballare lo stesso? Se sparissero i tragitti … l’arrivare, avrebbe la stessa importanza? Se sparisse la paura … avrebbe lo stesso sapore combattere? Sicuramente non mi sono riuscito a dare tutte le risposte che cercavo, ma una cosa di certo l’ho capita: che senza la potenza di alcune canzoni, non sarebbero possibili le rivoluzioni, anche quelle più piccole

Due traslocatori in tuta arancione, arrivati da non si sa dove, hanno un compito ben preciso: portare via qualunque cosa passi per le mani o sia utile al protagonista del video. Ed ecco che il nostro protagonista si trova catapultato in un loop di azioni che continua a tentare di compiere, ma che non riesce mai a portare a termine, come nel più classico dei romanzi kafkiani.

Il nuovo singolo anticipa A quello che vedo non credo per niente nuovo disco in uscita il 12 aprile per L’Alienogatto/Gaina
Records/Lapop.

Ecco le prossime date dal vivo di Edoardo Chiesa:

12 aprile: Genova / Palazzo della borsa / Conferenza regionale
dipendenze / duo
13 aprile: Savona / Festa di presentazione del nuovo disco / Chapeau
Club / band
25 aprile: Corneliano D’alba (CN) / Cinema Vekkio / solo
02 maggio: Albenga / Teatro Ambra / Festival Su la testa / power trio

Pagina Instagram Edoardo Chiesa