I GGTH – acronimo di Gringo Goes To Hollywood – dopo il primo ep entrano di nuovo negli studi della OrangeHomeRecords per il secondo ep Settembre in download gratuito sulle piattaforme digitali Orange in QR CODE. Il lavoro è stato preceduto da quattro videoclip registrati live in una dimensione calda a voler rimarcare il sound indie rock d’Oltreoceano.

I GGTH, band fondata a Sestri Levante nel 2012, sono formati da Andrea “Gringo” Guidobono e Davide “Dave” Chioggia. Hanno condiviso il palco con artisti di rilievo come Appino di The Zen Circus e Giorgio Canali, aprendo per Edda in un concerto all’Hiroshima Mon Amour. Per loro anche un importante trampolino di lancio come il Balena Festival di Genova che alla sua prima edizione ha ospitato notevoli nomi del panorama indie italiano. 

GGTH traccia per traccia

Partenza piuttosto solenne quella che si celebra attraverso Come non sai, la traccia d’apertura dell’ep. Il brano si assottiglia un po’ per far posto alla voce, ma si mantengono caratteristiche rock piuttosto ruvide.

Un certo cambio di atmosfere si registra quando arriva Settembre, un po’ più oscura e liquida, con tanti movimenti in profondità, e la voce capace di alzarsi.

Ritmi sincopati ma anche forti contrasti tra luce e buio si incontrano in Sto Bene, che si nutre delle risonanze della chitarra così come di un drumming molto articolato, e di lampi luminosi improvvisi.

Si chiude in modo “pesante” con Rock Elefante, una situazione piena a livello sonoro, per uno strumentale “di congedo” dall’ep.

Quattro canzoni rappresentative di un mondo, quello dei GGTH, che fa riferimento al rock “tradizionale” ma non sembra seduto su di esso. Anzi ne esce un nuovo ep dinamico e aggressivo, ruvido al tatto ma di buon sapore.

Genere: rock

Se ti piace GGTH assaggia anche: BSBE

Pagina Facebook