In June: il sound arriva dove noi non riusciamo

Si intitola Collapse il nuovo ep degli In June, realtà sempre più interessante della nostra musica, nati a Roma ma con vocazione esplicitamente internazionale. Le tre canzoni del nuovo ep contrassegnano anche un cambio nel sound del trio, che promette ulteriori evoluzioni future. Abbiamo rivolto loro qualche domanda.

Ciao ragazzi, raccontateci questo “Collapse”: come siete arrivati a questi nuovi brani?

Ci abbiamo iniziato a lavorare non appena abbiamo pubblicato il nostro primo ep Common Grounds nel 2021. Sono nati in sala prove e quindi ancora prima di registrarli li abbiamo testati dal vivo. È così che abbiamo scoperto il loro potenziale e abbiamo deciso di registrarli.

Come mai soltanto tre? Cioè: ne avete scartate mille perché vi convincevano soltanto queste, oppure è da intendere come un antipasto per lavori futuri?

Ne abbiamo scelti solo tre perché erano quelli già collaudati sul palco. Senza dubbio questo ep è un’ ‘introduzione a un nuovo sound, che è il filo conduttore dei nuovi brani a cui stiamo lavorando attualmente.

Il disco parla di crolli interni ed esterni, eppure il sound è molto potente e combattivo: come nasce questo contrasto?

Il contrasto nasce dal fatto che per noi la potenza ed energia del sound arriva dove noi non riusciamo ad arrivare, quindi nonostante i temi delle canzoni siano incentrati sulla cupezza e la difficoltà della vita, la musica li veicola come uno schianto quando qualcosa collassa sul pavimento.

Dovendo scegliere tra le tre, qual è la vostra preferita di questo ep?

La nostra preferita cambia di volta in volta, al momento pointy ends, anche perché stiamo avendo un riscontro molto positivo per questa canzone in particolare. Di recente è stata inclusa nella playlist ufficiale di Spotify: Rock Italia.

Dal vivo dove metterete queste tre canzoni? Aprite, chiudete o le mescolate in mezzo?

Di solito work in progress era la nostra canzone di apertura, ma negli ultimi live le abbiamo concentrate nel mezzo.

Pagina Instagram In June