In June: “Pointy Ends” è il nuovo video

Pointy Ends è il nuovo video pubblicato dagli In June, nuovo estratto dall’ep Collapse, che sta riservando ottime soddisfazioni al trio romano.

Il video di pointy ends segue la canzone con uno storytelling basato sulla protagonista, che cattura varie immagini di vita e le sviluppa nella sua camera oscura. Le scene di vita reale, con colori e ambientazioni naturali, sono inframezzate con scene vivide e sature della camera oscura dove, in un progressivo delirio, la protagonista sviluppa le fotografie.

Tra movimenti frenetici e un build-up che dura per tutto il video, la ragazza prepara qualcosa, mettendo insieme pezzi di fotografie, cercando di ricavarne qualcosa di buono. Le scene drammatiche così diventano un grandissimo collage di dettagli che danno loro un nuovo significato e che costruiscono la mappa della protagonista, che cerca se stessa nei frammenti e nella possibilità di dare nuovo valore e significato al mondo che la circonda, per non soffrire della sua oscurità e crudeltà, per trasformare il dolore in arte. 

Il video di pointy ends è una creazione di Webreak, casa di produzione indipendente che supporta dimensioni emergenti. La direzione intrapresa è stata quella di creare un messaggio il più semplice possibile, attraverso un mezzo espressivo molto diffuso come la macchina fotografica. Questa seleziona e imprigiona la realtà a seconda dello sguardo di chi la impugna; alla scelta segue poi la lavorazione, e le forbici e la camera oscura servono a digerire il freddo, l’austerità, la durezza della realtà.

Pagina Instagram In June