Jess, “Wild Flower”: ecco il video in anteprima esclusiva! #TRAKOFTHEDAY

Jess pubblica il nuovo video, Wild Flower, e lo regala in anteprima esclusiva a TRAKS! Eccolo qui:

La cantautrice genovese insegna batteria, organizza eventi e scrive canzoni, come quelle del primo disco Click Off. Wild Flower è una nuova tappa sul percorso di Jess.

Come nasce e cresce questo “Wild Flower”?

Wild Flower è un progetto di rinascita, sono più consapevole rispetto al mio primo disco (Click Off). La forte sopravvivenza nell'arte e nella vita, perché continuo a lottare ogni giorno per la mia passione e i miei sogni ha messo a fuoco la mia musica e il modo in cui cerco di farla. Semplicemente nasce da un voce e chitarra. E volevo arrivare alle persone cosi, nel modo piu naturale che conoscevo. Dove tutto è iniziato.

Sarà una raccolta di brani tutti rappresentati in video Live pubblicati sul mio canale Youtube

Vorrei sapere qualcosa anche del video: mi sembra tu abbia scelto una strada molto “naturale” anche per il clip. Puoi raccontare qualcosa in merito e quante take sono state necessarie per arrivare al risultato finale?

jessQuesta collaborazione con Fulvio Masini e la sua Unbox è nata per senso di affinità. Attraverso i video live riesco a farmi conoscere per quella che sono con i suoi pregi e difetti, con le sue imperfezioni e con le sue emotività 'Qui e ora'.

Lui è riuscito a cogliere con questo metodo 'one take' il messaggio che cerco di dare. Di solito facciamo 3 take e scegliamo quella che risulta piu emotiva a livello di performance e più caratterizzante a livello di taglio e movimento della camera.

Viene fuori una terza arte, oltre a quella visiva e sonora, viene fuori una sorta di danza, data appunto dal modo di riprendere.

Che cosa succederà dopo il video? Che cos’hai in previsione da qui in avanti in termini di altri singoli, lp, date?

Dopo la pubblicazione di questi video, l'obbiettivo è quello di promuovere le canzoni, di trovare nuove date in Italia dove andare a suonare. Non è facile nell'autoproduzione di musica indipendente trovare un giro di lavoro e quindi di retribuzione.

Risulta sempre 'strano' parlare di arte e moneta nello stesso discorso, per stereotipi probabilmente e per via della crisi. Ma fare e creare Arte rimane indelebilmente per me un lavoro e quindi un valore da rispettare.

Mi dispiace incappare ancora in situazioni dove ancora non lo si comprende. Al di là di tutto ho intenzione di far uscire, ogni 2 mesi circa, un nuovo brano. Ho bisogno di far conoscere le canzoni, non tanto me. Sembra una follia forse. Ma voglio spingere di più le canzoni che il mio personaggio.

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi