Parte la XIX edizione del Premio Fabrizio De André che ha come scopo la ricerca di autori, compositori ed esecutori di musica italiana, pittori e poeti, esordienti (o comunque non noti al grande pubblico), ispirati da una creatività libera da tendenze legate alle mode del momento, con l’intenzione di ricercare e valorizzare originalità e vitalità nella produzione artistica.

Vincitori della passata edizione, su più di mille iscritti: Lamine per la sezione Musica, Valerio Sgarra per la sezione Pittura e Riccardo Brizzi per la sezione Poesia, mentre il premio Repubblica.it è andato ad Alice Clarini.

Patrocinato dalla Fondazione Fabrizio De André Onlus, supportato da SIAE, organizzato da iCompany, con la direzione artistica di Luisa Melis, il Premio Fabrizio De André ha come scopo quello di stimolare (presso autori, compositori, interpreti ed esecutori esordienti di musica italiana) una creatività sperimentale, libera da tendenze legate alle mode del momento, al fine di favorire l’originalità e di ricercare e promuovere nuove forme di cantautorato contemporaneo.

Le iscrizioni sono totalmente GRATUITE, saranno aperte da lunedì 20 luglio 2020 e verranno chiuse alla mezzanotte di domenica 20 settembre 2020.

Pagina Facebook