Rumori Dal Fondo, “Comete”: recensione e streaming

Rumori Dal Fondo, il progetto del musicista e produttore milanese Massimiliano Galli, pubblica Comete, il terzo album in studio. Prodotto da Davide Ferrario (già collaboratore di Franco Battiato, Gianna Nannini, Piero Pelù e Max Pezzali), il disco segna il ritorno della band dopo cinque anni di assenza e vanta la collaborazione di Danny Snow, bassista della band Irlandese Villagers (Domino Records) e di Vito Gatto (ex io?drama e collaboratore live di Einsturzende Neubauten e Blonde Redhead).

Rumori Dal Fondo traccia per traccia

C'è il piano ad aprire Necessità, pezzo esplorativo e piuttosto fitto, anche come suoni, che si incarica di dare inizio al disco.

Si inerpica per sentieri più impervi Spirali, brano rumoroso e di discendenza quasi post rock, con molta elettricità ruvida in circolo.

Parte con vibrazioni rumorose Atomica, che in realtà però si immerge subito in morbidi giri di chitarra, tesi a esplorare l'intimità personale.

Qualche influenza sonora orientale e panorami variabili in Ostaggi, che però apre con evidente muscolarità rock-blues.

Alba22072001 parla del G8 genovese con un parlato, una chitarra, un battito e della risacca. Poi un brano costruito a crescere, con il dolore che sfuma un po'.

Insistenze ed eleganze pop in Cosmonauta, dinamica e ricca di archi ma molto ben bilanciata e contrastata. C'è tempo e modo di raccogliersi in modi più meditativi con Abilità, sorretta da insistenze acustiche.

Accenni di morra cinese in Orbita, brano sottile e insinuante, pervaso di una certa atmosfera cupa che poi si riempie del suono del basso. Il finale estremizza le posizioni

L'incanto chiude su posizioni molto soffici, con il pianoforte e gli archi a fare da contorno alla voce che si alza e si abbassa con dolcezza. Il finale si fa quasi dream pop.

Tanti i colori della tavolozza dei Rumori Dal Fondo, che emergono da un lungo silenzio maturi e consapevoli delle proprie qualità. Ne risulta un disco a tratti profondo, delicato ma anche energico, decisamente convincente.

Genere: rock-pop

Se ti piace Rumori Dal Fondo assaggia anche: Züth!

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi