Vintage Violence: in arrivo “Senza Barrè”

I Vintage Violence registrano il loro primo album in acustico, Senza Barrè, che rivisita i pezzi di Piccoli Intrattenimenti Musicali e Senza Paura Delle Rovine: 10 canzoni + 1 inedito, in attesa del nuovo disco elettrico.

I Vintage Violence sono una rock band italiana nata a Lecco nel 2001. Con il primo album in italiano Psicodramma la band vince le selezioni di Arezzo Wave e partecipa al festival nell’estate 2005. Il singolo Cristina viene pubblicato da Rocksound in 35.000 copie allegate alla rivista.

Nel 2006 la band raggiunge le finali nazionali di Rock Targato Italia e Sanremo Rock e va in tour con il collettivo milanese Cadaveri A Passeggio (di questo periodo le apparizioni su Corriere della Sera e Repubblica). Nel 2007 pubblica l’ep Cinema (Goodfellas) e il dvd del videoclip Le Cose Cambiano, trasmesso su Rai Due a Scalo 76 e finalista del concorso nazionale Nickelclip per video indipendenti.

Il 2011 vede i Vintage Violence pubblicare per Popolar Records Piccoli Intrattenimenti Musicali: undici pezzi inediti, per un disco stampato anche in vinile e accompagnato da 11 videoclip autoprodotti a costo zero. Inizia un tour lungo tutto il territorio nazionale, isole comprese, che porterà la band a condividere il palco con Il Teatro Degli Orrori, Ministri, Vallanzaska, One Dimensional Man e molti altri.

Nel 2012 la band vince il primo premio assegnato dall’ANPI al brano Il Processo Di Benito Mussolini come migliore canzone sul tema della lotta di liberazione partigiana e il rilancio dei valori della resistenza. Piccoli Intrattenimenti Musicali è stato definito 4° miglior disco italiano del 2011 da Radio Galileo, storica emittente del centro Italia. Nel 2014 i Vintage Violence escono con Senza Paura Delle Rovine, con la partecipazione di Enrico Gabrielli (Afterhours), Karim Qqru (Zen Circus).

Pagina Facebook