Balconica 2018: torna il festival dei balconi nel Cilento

Arriva alla sua quinta edizione, sabato 6 ottobre dalle ore 10:00, Balconica, il primo festival italiano che porta musica, cultura, letteratura e teatro sui balconi delle case.

Come ogni anno, anche questa edizione di Balconica chiama a raccolta performer da tutta Italia: scrittori, artisti, attori e musicisti si alterneranno sui balconi di Futani, piccolo centro urbano in provincia di Salerno, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, pronti a esibirsi nella particolarissima location.

A darsi il cambio sui vari balconi, dalle 17:00 in poi, i live set di Yosh Whale, Atomoon, Frank Against the Machine, Faderica, Irene Pepe, Aliante, Musa Den, Alexia, Collettivo L4R, Vibrazione Positiva, Alessandro e Walter Valletta e Carmine Ruggiero Acoustic Trio, Tiro, Giuseppe Grombone/Paolo Zen, Ilaria Feoli, Fabrica e Mauro Sacco mentre lo scrittore Andrea Doro presenterà il libro Oggetti abbastanza smarriti in una performance fatta di parole, immagini e sonorizzazioni musicali.

Inoltre, tre gli spettacoli teatrali: Giro Tondo (con Anna Carla Broegg, Vito Gabriele Cioffi, Alfonso D’Auria, Rita Russo e Silvia Scarpa, per la regia di Pino Carbone), Il carnevale degli insetti (con Biancarosa Di Ruocco, Mico Argirò e Letizia Bavuso) e LEGGER|MENTE (una produzione Dentro la scena per la regia di Alessandro Calabrese con Francesca Schiavo Rappo, Maria Di Marco, Giulia Ruggiero, Nigel Lembo, Giusi Del Giudice e Alessandro Calabrese; musiche originali ed eseguite dal vivo di Tony Cortazzo e Antonio Maiuri).

Durante lo svolgimento del festival si potranno visitare un mercatino con stand di associazioni, organizzazioni e artigiani del territorio, oltre agli immancabili stand mangia&bevi con prodotti locali.

Pagina Facebook