Alla Scighera, per la Milano Guitar Night, il 17 gennaio arrivano Elli De Mon e Diego “Deadman” Potron. Elli de Mon è chitarre, grancassa, rullante, sonagli, suoni saturi e psichedelia indiana. Attingendo a piene mani dalla tradizione sciamanica di lontani incantatori come Bessie Smith, Fred McDowell e Son House, Elli combatte i suoi demoni con lo strumento a lei più congeniale: la musica.

A gennaio 2020 è uscito per Ammonia Records un nuovo split con la band tedesca Daily Thompson. Elli ha suonato ovunque, dividendo il palco con artisti come The Jon Spencer Blues Explosion, Afterhours Reverend Beatman, the Monsters, Molly Gene onewoamanband, Big John Bates, Chuck Ragan, Larry and His Flask, Cedric Burnside, Bror Gunnar Jansson, Carmen Consoli e ha portato la sua musica in tour anche in Usa, Spagna, Francia, Germania, Belgio e Svizzera.

Il progetto solista di Diego “DeadMan” Potron è nato nel 2006 come OneManBand tradizionale (batteria completa al piede, elettrica, cigar box e voce); un sound basato sul trash blues che si è evoluto negli anni successivi verso lo Stoner, mantenendo però sempre fortemente salde le radici nella musica afroamericana.

Durante la serata saranno proposti alcuni brani di Ready 2 Go, secondo disco del nuovo corso musicale di Diego (di uscita prevista entro la primavera 2020), dove lo spirito dello storyteller trova completa espressone in un sound minimalista basato quasi esclusivamente su chitarra acustica e ukulele baritono.

Elli De Mon + Diego “Deadman” Potron

Milan Guitar Night

Venerdì 17 gennaio, ore 21.30, in Scighera

Dalle 19.00 si può mangiare

Ingresso con sottoscrizione e tessera arci

Evento Facebook