Gran Torino: non perdersi di vista

TRAKS intervista i Gran Torino in occasione dell'uscita del singolo Abbracciami, che anticipa il secondo album della formazione bolognese, previsto per i prossimi mesi.

Cominciamo subito parlando di Abbracciami: com’è nato questo nuovo brano e come il videoclip che lo accompagna?

Il brano è nato da una riflessione sull’importanza di non perderci e perdersi di vista nelle relazioni in generale, nel non smettere di comunicare con le persone, sopratutto quelle più vicine. La bellezza del video la dobbiamo ai ragazzi di Street Style Studio, che hanno interamente interpretato il nostro brano, rendendo in immagini il suo significato.

Già con il precedente singolo, “Che fine vuoi?”, avete iniziato ad aggiungere l’elettronica all’interno dei vostri brani. Come mai questa decisione?

Abbiamo scelto di inserire una componente elettronica per arricchire il nostro suono e spostarlo dal precedente album. È stato comunque un processo naturale nella ricerca di stimoli sempre nuovi (almeno per noi).

Dall’uscita di “Albero e Terra” a oggi sono cambiati in qualche modo i vostri ascolti quotidiani? Cosa state ascoltando in questo periodo?

Il nostro orecchio è sempre stato, e lo è tuttora, rivolto all’estero, tranne che per il cantautorato italiano e le poche band alternative rimaste. Nello specifico a livello italiano siamo attenti a produzioni come quelle di Caparezza, Subsonica, Max Gazzè e Riccardo Sinigallia.

Sia il videoclip di “Che fine vuoi?” che quello di “Abbracciami” sono caratterizzati dalla componente della danza che, nel primo in maniera più evidente e nel secondo in maniera più delicata, muove i personaggi all’interno delle scene. A cosa è dovuta questa scelta e qual è, secondo voi, l’apporto che dà alle vostre canzoni?

La collaborazione con i ragazzi di Street Style Studio ci ha portato a conoscere artisti che si sono prestati a creare, con i loro movimenti, emozioni suggerite dai nostri brani. Completano con la loro arte la nostra capacità di comunicare.

Se ci fosse la possibilità di fare una featuring con un altro artista, chi scegliereste per collaborare in qualche brano di questo vostro disco in uscita?

Nel disco saranno presenti collaborazioni con musicisti che stimiamo, ma comunque in questo momento sarebbe per noi un vero piacere poter collaborare con Roberto Angelini e con Caparezza...

Essendo in un periodo a cavallo tra la vostra vecchia produzione e il vostro nuovo disco in uscita, vogliamo fare un po’ il punto su quanto raccolto con “Albero e Terra”. Qual è stata la soddisfazione più grande che avete ricevuto con il vostro debut album e qual è il ricordo più bello legato ad esso?

“Albero e Terra” è stato un disco che nel tempo ci ha dato soddisfazioni incredibili, dal girare parte dell’Italia conoscendo nuove realtà, fino al supporto costante delle persone che hanno iniziato a seguirci e che non vedono l’ora di sentire il nuovo disco.

Facciamo fatica a dire quale sia stato il più bel ricordo... Forse i più belli riguardano il periodo durante la stesura: un divano, una chitarra, una tenda e le bottiglie di vino.

I Gran Torino si presentano sempre come duo (Daniele e Marco) ma dal vivo vi avvalete di altri musicisti. Cosa cambia rispetto ad introdurre stabilmente nella band degli altri elementi che completino la formazione?

In realtà gli altri elementi sono stabili e fondamentali per il completamento della formazione. La nostra è più una famiglia allargata, anche se i Gran Torino sono nati dall’esigenza di una nostra espressione musicale.

Per concludere, dove possiamo aggiornarci in merito alla vostra attività e leggere le vostre prossime date live?

Potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: www.facebook.com/GRANTORINOMUSIC/
Iscrivervi al nostro canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCG3tbNHK9EQrP-roYvwtzCg
Da un po’ di tempo ci trovate anche su Instagram: https://www.instagram.com/gran_torino_bologna/

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi