Tu mi fai è il titolo del nuovo singolo dei Lamette. Il brano prodotto con Simone Sproccati parla di una storia d’amore nata d’estate, delle notti passate in macchina ad appannare i vetri, uno di quei amori stagionali che ti lasciano alla fine l’amaro in bocca e la sensazione che tutto ciò non sia stato abbastanza. Li abbiamo intervistati.

Ci raccontate qualcosa di più del vostro progetto?

Lamette è un progetto nato circa due anni fa. Noi due ci siamo conosciuti alle superiori, più precisamente in terza e da lì abbiamo iniziato a condividere la nostra passione per la musica, prima cimentandoci nel mondo della produzione e successivamente iniziando a scrivere le prime canzoni insieme, poi nel 2019 abbiamo deciso di metterci in gioco dando vita a Lamette. Parlando di noi siamo due semplici ragazzi che hanno da sempre coltivato la passione per la musica, entrambi classe ‘98 e di Piacenza.

“Tu mi fai” è il vostro 5 singolo, prodotto con Simone Sproccati. Ce ne parlate un po’?

“Tu mi fai” è una canzone che parla di una storia d’amore nata d’estate e basata su un rapporto carnale e passionale.Finito il periodo estivo di quei giorni è rimasto solo l’amaro in bocca e la sensazione che tutto ciò non sia stato abbastanza, la sensazione che potesse esserci qualcosa di più, ma ormai sembra troppo tardi… ognuno ha preso la propria strada e ciò che rimane è il rimpianto di non poter tornare indietro.

Come avete vissuto questo periodo di lockdown è stato produttivo dal punto di vista artistico per voi?

Sì e no. Diciamo che è stato sicuramente un periodo difficile per tutti e per la musica in generale, soprattutto per la mancanza dei live che ora più che mai si fa sentire sia per gli artisti che per i fan. Tuttavia, almeno nel nostro caso, questo periodo di lockdown è stato estremamente produttivo e utile per la nostra crescita artistica, difatti siamo riusciti nell’intento di migliorare il sound e la qualità dei nostri inediti, come di può sentire nel nostro ultimo singolo “tu mi fai”.

Vi conoscete dai tempi della scuola. Avete un rapporto tranquillo oppure andate d’accordo soltanto quando scrivete insieme?

Prima di Lamette noi siamo dei grandi amici e generalmente andiamo sempre d’accordo nonostante siamo estremamente diversi l’uno dall’altro… Ma probabilmente è proprio questo che ci rende così uniti. Le diversità tra di noi ci permettono di avere sempre vari spunti e vari punti di vista che giovano al processo creativo dei nostri brani.

Quali sono i vostri progetti per il 2021?

Riguardo ai nostri progetti futuri abbiamo in cantiere diversi brani che aspettano soltanto il momento giusto per uscire. Diciamo che le sorprese non sono finite… Però no spoiler!

Pagina Instagram Lamette